top of page

DOMANDE FREQUENTI

Tutte le risposte alle tue domande le troverai qui. O almeno lo speriamo...
In caso di mancata risposta, ti invitiamo a contattarci e inviare la tua richiesta.

Ci impegniamo a rispondere il prima possibile!

QUANTO DURA LA PASSEGGIATA?

Dipende dal ritmo della passeggiata e dall'obiettivo della visita; ma in media è 1h 1/2. La distanza da percorrere è di 3 km, su un terreno senza dislivelli.

LA RISERVA E' MOLTO LONTANA DAL CENTRO?

La riserva si trova a circa 10 isolati (1 km) dal centro commerciale di El Calafate.

Nei contatti troverai una mappa per vedere come arrivare

APRITE DURANTE L'INVERNO?

Sì, la riserva è aperta tutto l'anno. La città riceve voli e autobus a lunga percorrenza tutto l'anno, quindi la connettività non è un problema.

QUAL È IL PERIODO MIGLIORE PER VISITARE LA RISERVA?

Crediamo che la risposta più giusta sia: tutti. Anche se, ovviamente, dipende dallo scopo della tua visita.

La primavera è caratterizzata da temperature miti, meno vento dell'estate, piante fiorite e riti di corteggiamento per gli animali. Con un po' di fortuna puoi anche vedere i primi piccoli.

L'estate è il periodo con le temperature più elevate e, allo stesso tempo, è il culmine della "stagione turistica". Per quanto riguarda il parco, è possibile osservare larve e un maggior numero di specie faunistiche.

Per coloro che amano i climi meno ventosi e gli spazi meno affollati, l'autunno è un ottimo periodo. Senza tanto freddo come l'inverno, senza il vento estivo, e con la possibilità di osservare i bellissimi colori della foresta (se decidi di visitare il Parco Nazionale Los Glaciares).

L'inverno è per gli intrepidi che amano un'esperienza diversa. Temperature a volte inferiori a 0°C, lagune ghiacciate, neve che rivela le tracce degli animali.

Dopotutto, non esiste un "momento migliore". È solo una questione di gusti.

QUAL È IL MOMENTO MIGLIORE PER LA VISITA?

È una domanda difficile a cui rispondere, soprattutto considerando la variabilità delle ore diurne durante tutto l'anno. Come regola generale, i periodi migliori per osservare la fauna selvatica sono l'alba e il tramonto; anche se dalla nostra esperienza possiamo dire che in ogni momento si può godere di una passeggiata e dell'osservazione della flora e della fauna.

IL PERCORSO È ACCESSIBILE PER LE SEDIA A ROTELLE?

Non del tutto. La passerella d'ingresso è predisposta per le sedie a rotelle, e allo stesso modo un piccolo tratto per accedere alla locandina d'ingresso. Il percorso poi si snoda su terreno naturale, quindi la sua percorribilità dipende dalle sue condizioni (a seconda dell'orario) e dal tipo di sedia a rotelle. Abbiamo anche un bagno adattato e si prevede di continuare in termini di accessibilità. 

E' NECESSARIO PRENOTARE PER ENTRARE NELLA PRENOTAZIONE?

No. L'accredito all'area diventa effettivo al momento dell'emissione del biglietto di ingresso; non è necessaria la prenotazione anticipata.

CHE TIPO DI ABBIGLIAMENTO È NECESSARIO PER FARE LA PASSEGGIATA NELLA RISERVA?

Nonostante il percorso all'interno della zona sia molto semplice e percorribile, si consigliano scarpe da trekking o  comode pantofole. Si consiglia inoltre (come in tutta la Patagonia, a causa del tempo che cambia)  vestirsi "a strati". Ciò significa, più strati di vestiti sovrapposti, che permettono di affrontare qualsiasi tipo di clima: caldo, fresco, freddo, vento, ecc. In estate sarà molto utile una "giacca a vento", e in inverno una giacca calda. Anche crema solare, soprattutto per le persone con pelle sensibile.

È NECESSARIO PORTARE IL BINOCOLO?

Dipende dalla visita che vuoi fare. Se l'obiettivo della tua visita è godersi la natura, ma non specificamente il birdwatching, non sono essenziali. Sono tante le specie che si potranno vedere da vicino, senza bisogno di alcuno strumento di osservazione. Se invece la tua motivazione è il birdwatching, sia il binocolo che la macchina fotografica saranno fondamentali nella tua esperienza. 
In ogni caso, se non si possiede il binocolo, il servizio di noleggio viene offerto presso l'Agenzia delle Entrate.

E' POSSIBILE FARE LA PASSEGGIATA CON I BAMBINI/CON LA FAMIGLIA?

Sì, naturalmente. I bambini  sono anche quelli che amano camminare di più  e scopri nuovi luoghi, piante e animali.

PU ESSERE UN PICNIC?

Nella zona di ingresso è presente un'area pic-nic, e si può anche mangiare all'interno della riserva, ricordandosi sempre di riportare i rifiuti.

POSSO PERNOTTARE NELLA PRENOTAZIONE?

No; Non è consentito campeggiare/pernottare nell'area protetta, così come sulla riva del Lago Argentino (parte dell'Important Bird Conservation Area  SC12). Ad ogni modo, El Calafate ha un'ampia varietà di alloggi (tra i quali ci sono campeggi organizzati).

bottom of page